Nella città delle parate, quella del giorno di San Patrizio è la madre delle parate. La 5th Avenue, ospiterà questa grande parata nella quale gli americani, come gli irlandesi, marcieranno in onore del patrono irlandese.

La New York St Patrick’s Day Parade, partirà tra la44th Street e la 5th Avenue, poi si dirigerà verso la 86th Street dove poi svolterà verso la 3rd Avenue.

In questa giornata di festa, i newyorkesi vestono di verde e addirittura la striscia di mezzeria della 5th Avenue da bianca viene tinta di verde per l’occasione, mentre tutti si raggruppano all’interno dei pub (rigorosamente irlandesi se siete dei tradizionalisti) a bere birra in onore al santo.

Storico è il McSorley’s Old Ale House che dal 1854 offre la possibilità di vivere l’esperienza unica di un pub irlandese, anche durante il periodo del proibizionismo nel suo attrezzatissimo retrobottega.

La parata ha inizio alle 8.30 nella cattedrale di St. Patrick con la messa per benedire la parata. Dopodiché il corteo si riunirà alla 44th Street. La parata inizierà alle ore 11.00 e sarà guidata dal “Fighting 69” una divisione di fanteria irlandese che partecipò alla guerra di indipendenza americana.

Non c’è posto migliore per assistere alla parata, della scalinata della Cattedrale di Saint Patrick dove lo stesso Cardinale Edward Eagan, Arcivescovo di New York, presidierà l’evento. Altro punto ottimale per godersi lo spettacolo sarà tra la 64th street e la Fifth Avenue.

Il corpo di polizia locale (NYPD) ricorda agli spettatori che è severamente vietato bere alcolici durante la parata. Chiunque venga sorpreso con alcolici verrà multato ed arrestato.

Chi vorrà raggiungere la parata con la comodità della propria automobile dovrà tenere ben presente che il blocco della circolazione stradale sarà attivo probabilmente dalle 9/10 del mattino fino alle 17.30 del pomeriggio e che sarebbe meglio muoversi sulla 42th street. Inoltre tenete presente che alcuni dei cosiddetti “garage parking” potrebbero incrementare i costi conseguentemente all’evento.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.